0

SUBmarineanPop 2012

Per iniziare al meglio il 2012 ecco la tripla compilation di ben 57 brani da 57 dischi diversi di 57 artisti diversi, su gentile concessione della SUBmarineanPOP, tutta all’insegna della ripresa culturale.

Tracklist
Vol. 1

1 Girls – Jamie Marie (Father, Son, Holy Ghost)
2 Okkervil River – Your Past Life As a Blast (I Am Very Far)
3 Real Estate – Wonder Years (Days)
4 Twerps – Who Are You (s/t)
5 Yellowbirds – Beneath The Reach Of The Light (Colors)
… Continue Reading

0

Girls – Broken Dreams Club

Mettetevi comodi, chiudete gli occhi e fate un bel respiro, perchè nei prossimi 30 minuti, (tanto è la durata di questo Broken Dreams Club), rimarrete senza fiato. Il duo californiano dei Girls formato dagli eclettici Chet “JR” White e da Christopher Owens – cantante ed autore di tutte le canzoni – dopo appena un anno dall’ Album di esordio ha deciso di tornare sulla scena, con un ep di appena sei traccie dagli effetti disarmanti. Dietro un apparente semplicità , dietro i paragoni da cui è impossibile smarcarsi vedi le assonanze ai Belle and Sebastian, a Jens Lekman e al Costello piu ispirato, si scopre una capacità artistica e una maturità compositiva di assoluto livello. I temi affrontati dal songwritter Owens sono tutti incentrati sul “cuore”,  … Continue Reading

0

Hurts – Happiness

Se in passato avete contratto il virus denominato “new-wave”, state alla larga da questo “Happiness”, potrebbe generare pericolose ricadute. L’esordio del duo di Manchester composto da Adam Anderson (chitarre e synth) e Theo Hutchcraft (voce) è quanto di piu “ottanta” sia uscito dal 2010. Dietro questo ambizioso progetto in realtà ci sono due navigati personaggi come Mark Stent ( già con Madonna e Kaiser Chief ) e Richard Stannard produttore, per Kylie Minogue, capaci di cucire un “groove” adatto tanto ai cultori del sofisticare, quanto agli amanti delle sonorità spiccatamente mainstream. La scena si apre con il pesante depeche-mood di “Silver Lining… Continue Reading

0

The Verve – Love Is Noise

18 agosto 2008, questa la data che fissa il ritorno dei Verve nel panorama musicale mondiale; la band che ha saputo costruire insieme ad Oasis e Blur il rivoluzionario movimento del Britishpop inglese degli anni novanta. L’attesissimo nuovo album che arriva ad oltre 10 anni di distanza dal precendete pluripremiato “Urban Hymns”, sarà il quarto della band e si intitolerà semplicemnete “Forth”. Per ora non resta che ascoltare il primo singolo estratto, “Love is noise”. Quando di mezzo cè un personaggio del calibro di Richard Ascroft, il ritorno non poteva essere che in grande stile….


The Verve from Brooke Jury on Vimeo.

0

The Last Shadow Puppets – The Age Of Understatement

I Last Shadow Puppets sono il progetto parallelo nato dalla mente di Alex Turner (cantante degli Arctic Monkeys) e dall’amico Miles Kane (cantante dei Rascals) con la partecipazione del loro produttore James Ford (batterista già dei Simian Mobile Disco e produttore del disco d’esordio dei Klaxons). Questo album spunta inatteso, quasi senza motivo apparente; da un lato le “scimmie artiche” navigano su apici di popolarità indiscussa; e dal canto suo lo stesso Miles Kane con i Rascals (in uscita nei primi giorni di giugno) è già intriso di considerevoli attenzioni e aspettative; quindi “The Age Of Understatement” diventa un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Se strana si può definire la sua uscita ancor più spiazzati si rimane nell’ascolto; come non sobbalzare sulla sedia!!! Questo album è tutto quello che non ti aspetti, è un album pop, lounge, retrò che fa respirare aria di anni 60 ad ogni nota; ovattato, lussuoso e luccicante. … Continue Reading

0

David Usher – Strange Birds

Si puo’ essere bravi compositori e rischiare di rimanere per tutta la vita dietro le quinte. Questa è un po’ la storia che accompagna David Usher, cantautore inglese di origine, ma canadese di adozione. Una storia che inizia nel 1994; e che vede David protagonista del progetto Moist, con il quale inizia a farsi conoscere in Canada; ma presto il discorso si chiude e già nel 1998 inizia la sua carriera da solista. Dopo cinque tentativi passati quasi tutti sotto silenzio si arriva a questo “Strange Birds”, album bellissimo per semplicita’ sonora; e per quella carica melodica che tanto lo avvicina ad un genio assoluto come l’indimenticato Elliot Smith. … Continue Reading

Pages ... 1 2 3 4