0

The Good The Bad And The Queen – The Good The Bad And The Queen

Il Buono, il Cattivo e la Regina, perfetta colonna sonora di un moderno western, ambientato in una fumosa Londra 2007, dove i vocaboli che ne fanno da padrone sono “cinismo” e “disincanto”. Immagini e fotografie dell’ennessima poprevolution voluta dell’imprevedibile ed eclettico Damon Albarn. L’artista inventore dei “Blur” prima, e dei “Gorillaz” poi, stavolta si é superato plasmando un progetto che è “ambient music” e “pop” al tempo stesso; modernità elettroniche e passato fatto di raffinate sfumature strumentali. Attorno ad Albarn una superband senza precedenti che può contare su musicisti del calibro di Paul Simonon, bassista leggenda dei Clash, sulla chitarra dell’ex Verve Simon Tong, suntuoso tributo britpop; … Continue Reading

0

Bloc Party – A Weekend In The City

“A Weekend In The City”, ovvero essere al posto sbagliato nel momento sbagliato, l’album è totalmennte influenzato dagli eventi accaduti a Londra il 7 luglio 2005 ;sentimenti di insicurezza e paura per una dilagante forma di violenza che sembra inarrestabile. Il quadro dipinto dai Block Party al loro secondo appuntamento, dopo lo scoppiettante esordio di Silent Alarm, è incentrato su tinte fosche e su paesaggi pervasi da una diabolica malignità. Già nella suontuosa apertura dell’opera con “Song For Clay (Disappear Here)”, si usano paragoni sferzanti nella loro gelida freddezza.. (Cocaine won’t save you) Because East London is a vampire, si prosegue Hunting For Witches in cui si rievocano gli spiriti … Continue Reading

0

Playlist 2006

And Winner Is….

01 The Killers :: Sam’s Town
02 Placebo :: Meds
03 Muse :: Black Hole & Revelation

04 Strokes :: First Impressions Of Earth
05 Kasabian :: Empire
06 Morrissey :: Ringleader Of The Tormentors
07 Jarvis :: Jarvis
08 Skin :: Fake Chemical State
09 Gnarls Barkley :: St. Elsewhere
10 Richard Ashcroft :: Keys To The World
11 Novastar :: Another Lonely Soul
12 Pearl Jam :: Pearl Jam
13 I Love You But I’ve Chosen Darkness:: Fear Is On Our Side
14 Ed Harcourt :: The Beautiful Lie
15 Dirty Pretty Things :: Waterloo To Anywhere

2

The Killers – A Great Big Sled

Nuovo singolo natalizio per la formazione di Las Vegas, in vendita esclusivamente su iTunes, l’intento questa volta non è commerciale, ma al contrario tutto improntato alla beneficienza. L’intero ricavato delle vendite finanzierà infatti un fondo medico contro Aids, malaria e tubercolosi. Non troverete per questa ragione nessun link per il download audio. Concludo ricordando che questa volta la voce di Brandon Flowers si accompagna a quella eterea di Tony Halliday, con risultati davvero apprezzabili.. “I Wanna Wish You Merry Christmas”

0

The Good, The Bad & The Queen – Herculean

Il 26 Ottobre 2006 al Roundhouse di Londra ha preso ufficialmente inizio l’avventura targata “The Good, The Bad & The Queen”, ovvero l’ennesimo folle progetto di Damon Albarn. Questa volta Mr.Blur ha voluto davvero esagerare, cosi dopo l’esperienza con i Gorillaz, eccolo accompagnarsi ad una super-band in cui troviamo Simon Tong (già chitarrista e tastierista dei Verve), Tony Allen (ex batterista dei Fela Ransome Kuti) e sopratutto l’ex bassista dei Clash Paul Simonon. Lo stesso prodigioso cantante dei Blur parla di un album molto londinese; per quello che si è potuto per ora, ascoltare e vedere, può considerarsi la naturale prosecuzione di Parklife a 12 anni di distanza. L’album è atteso per gennaio 2007.

0

The Good, The Bad & The Queen – Herculean

Il 26 Ottobre 2006 al Roundhouse di Londra ha preso ufficialmente inizio l’avventura targata “The Good, The Bad & The Queen”, ovvero l’ennesimo folle progetto di Damon Albarn. Questa volta Mr.Blur ha voluto davvero esagerare, cosi dopo l’esperienza con i Gorillaz, eccolo accompagnarsi ad una super-band in cui troviamo Simon Tong (già chitarrista e tastierista dei Verve), Tony Allen (ex batterista dei Fela Ransome Kuti) e sopratutto l’ex bassista dei Clash Paul Simonon. Lo stesso prodigioso cantante dei Blur parla di un album molto londinese; per quello che si è potuto per ora, ascoltare e vedere, può considerarsi la naturale prosecuzione di Parklife a 12 anni di distanza. L’album è atteso per gennaio 2007.

Pages ... 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14